fotovoltaico caserta, aversa, campania

Caso studio: nostro impianto fotovoltaico da 350kWp realizzato col Credito d’imposta

Proponiamo questo mese come caso studio un recente nostro progetto realizzato su una azienda a Teverola (CE).
A settembre 2019 chiudiamo un contratto per la realizzazione di un impianto fotovoltaico da 350 kWp a servizio delle attivita’ di produzione aziendali finanziato dal bando regionale n. 170 del 03/06/2019 che eroga un contributo al 50% a fondo perduto. Nei mesi a seguire il cliente pero’ si rende conto che i tempi del bando vanno ben oltre le sue esigenze fiscali, avendo tempistiche medie di 18-24 mesi. Manifesta quindi la volonta’ di realizzare almeno una parte dell’impianto entro fine anno.
Pertanto valutiamo l’opportunita’ di suddividere l’impianto in 3 porzioni, da realizzare in successione. Decidiamo di partire con un primo step da 120kWp, da realizzare entro fine anno 2019. Pertanto, solo per questa fase, decidiamo di accantonare il bando Regionale e decidiamo di affidarci al credito d’imposta che, ricordiamo, ancora per quest’anno permette la detassazione del 45% dell’investimento fatto sin dal mese successivo, praticamente immediato!
La sfida era ardua visti i tempi brevi, ma fatto qualche calcolo e qualche verifica sulle disponibilita’ della merce ci rendiamo conto di poter accettare: partiamo quindi con la prima fase da 120kWp che, come da previsioni, riusciamo a realizzare entro il 2019, meno di 2 mesi dalla domanda Enel al montaggio completo.
La fatturazione viene fatta tutta entro il 31-12, permettendo al cliente di poter detrarre l’importo totale sin dal mese di gennaio 2020, permettendogli un payback rapidissimo, una detassazione molto spinta per vari mesi ed un notevole risparmio energetico.
Tutto questo all’insegna del beneficio ambientale e del notevole aumento della competitivita’ commerciale.
Riepilogando:
– accesso immediato al credito d’imposta al 45%
– detassazione sin dal mese successivo la fatturazione
– risparmio energetico sin dal primo giorno di entrata in esercizio
– tutto cio’ comporta una payback stimato in circa 2,5 anni

Siamo del parere che il Credito d’imposta al 45% non avra’ lunga vita, cosi’ come lo sono state tutte le agevolazioni importanti. Pertanto ti invitiamo ad approfittare del momento, esponici il tuo caso, saremo ben lieti di valutare la fattibilita’ del tuo impianto.

Non risparmiare sui prodotti,
risparmia sull’energia
Contatto diretto:
Geos Energia
Giovanni Torre
349-0797-155
info@geosenergia.it

Oppure compila questo form

Ragione Sociale / Nome e Cognome

La tua email (richiesto)

Telefono (richiesto)

Località

Interessato a:

Attivita' lavorativa o codice Ateco (solo per impianto aziendale)

Il tuo messaggio

© 2017 Geosenergia